Ricarica la pagina

 

Kiwi + acqua di cocco

sito con informazioni acqua di cocco

In questa pagina è presentata una ricetta per preparare un frullato assai rinfrescante e gradevole al palato. Un mix di acqua di cocco + kiwi.

Se lo ritieni opportuno puoi inviarci un commento al singolo articolo oppure se hai una particolare ricetta con l'uso di acqua di cocco, puoi inviarcela per email

Invia ricetta
Torna a frullati

 

 

Kiwi e acqua di cocco

kiwi juice with coconut waterLa preparazione di questa ricetta è quanto mai semplice.
Si ottiene una bevanda gradevole, che piacerà anche ai bambini, che spesso trascurano di mangiare questo prezioso frutto, coì ricco di vitamina C.

Sbucciate i kiwi e tagliate la polpa a fette, inseritela nel frullatore assime all'acqua di cocco. Da ultimo aggiungete il miele di lavanda.

Frullate il tutto per circa 2 minuti, quanto basta per ottenere un frullato molto liquido.

Il risultato è un un'originale bevanda "frullata" molto gradevole, dissetante e pure energizzante per la presenza dell'acqua di cocco.


Da bere anche al mattino, a digiuno, possibilmente.

  Ingredienti per un bicchiere da 500 ml circa
3 Kiwi
250 ml confezione di acqua di cocco 100% naturale
1 cucchiaino da caffé di miele di lavanda








Posta un commento sul blog



16 gennaio 2012| Autore: Giuseppe Polli

Alcune informazioni sul kiwi

L'Italia è il primo paese produttore in Europa di questo frutto originario della Cina, che sembra aver assunto il popolare nome di kiwi in Nuova Zelanda, luogo dell'originario dell'uccello omonimo. Il kiwi è una pianta rampicante.

Le forme di piantagione più adottate i Italia sono la pergola e il tendone, diffuse a seconda delle zone di coltivazione. Predilige terreni profondi e ben drenati, poveri di calcare. Nonostante sia stato introdotto recentemente nl nostro paese hatrovato il suo habitatin regioni come il Piemonte, il Veneto, l'Emilia Romagna, il Lazio, la Campania, la Puglia e la Basilicata.
Le varietà principali sono: Hayward, Bruno, Korypku, Top Star, Wilkins, Kramer, Gracie e Maeba.
150g soddisfano il livello di assunzione raccomandato di vitamina C, é infatti uno dei frutti più ricchi di questa vitamina.

  Fonti
incredibilesmoothies.com Un sito americano con molte ricette di frullati e bevande salutari




13 gennaio 2012| Autore: Giuseppe Polli